Aggiornamento formazione e attivita’ formativa obbligatoria 2020 emergenza covid19 | Sussidio alle genitorialita’ – emergenza covid 19 | Primi 106 milioni per la cassa integrazione in deroga di tutti i lavoratori dipendenti. | Chiusura uffici al pubblico – emergenza corona virus. | Borsa lavoro turismo puglia 2020 – avvicinare il mondo giovanile professionalmente qualificato alle imprese turistiche del territorio – presentazione alla stampa | Fondo assistenza lavoratori – esito istruttoria commissione del 10.02.2020 | Borsa lavoro turismo puglia 2020 – avvicinare il mondo giovanile professionalmente qualificato alle imprese turistiche del territorio | Ripartono i corsi gratuiti 2020 organizzati da ebtpuglia | Sussidi a favore dei lavoratori 2019-2020 | Procedure rimborso quote erroneamente versate a ebt | Rinnovata la presidenza ebt-puglia per il quadriennio 2019-2023 | Regolamento generale sulla protezione dei dati – seminario di approfondimento | Nuovo calendario corsi formazione 2017-2018 | Formazione obbligatoria in materia di sicurezza ed igiene | Rimborso retta scolastica | Corso barman – lecce | Servizi di assistenza a favore dei lavoratori | Corso di responsabile piscine e addetto agli impianti tecnologici | Servizi assistenza ai lavoratori | Formazione obbligatoria in materia di igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro – elenco definitivo dei centri di formazione esterna (cfe) convenzionati | Corsi professionalizzanti 2017 – area gargano | Nuovi servizi | Nuovo sito online | Formazione obbligatoria in materia di igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro – aggiornamento | Formazione obbligatoria in materia di igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro | Borse di studio a.s.-a.a. 14-15 | Incentivi per le imprese che attivano il contratto di apprendistato | Programma formativo novembre 2016 – febbraio 2017 | Formazione obbligatoria in materia di igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro – programma attivita’ formative 2016 |
immagine grande

Turismo, Formazione e Lavoro
in Puglia

NEWS ED EVENTI

PROCEDURE RIMBORSO QUOTE ERRONEAMENTE VERSATE A EBT

16 Maggio 2019

In caso di errato versamento effettuato tramite il modello F24, l'Azienda può richiedere il rimborso dell'importo versato erroneamente scaricando e compilando l’apposito modulo. Il modulo, unitamente alla Quietanza F24, ai dati bancari e a copia del documento di identità del legale rappresentante, dovrà essere inviato all’indirizzo pec ebnt.info@pec.it e all’indirizzo info@ebtpuglia.it La procedura prevede che i rimborsi alle Aziende saranno effettuati sia da parte di EBNT che da parte di EBT Puglia, ognuno per la sua percentuale di competenza. EBNT modulo rimborso errato versamento
torna indietro