immagine grande

Turismo, Formazione e Lavoro
in Puglia

Ultime news

BORSE DI STUDIO 2018

30 novembre 2018

L’Ente Bilaterale del Turismo Puglia ( EBT-Puglia),  eroga borse di studio a favore dei dipendenti delle aziende del settore turismo e dei loro familiari (parenti in primo grado appartenenti al nucleo familiare), residenti nella regione Puglia. Le erogazioni, a carico di un apposito Fondo costituito presso l’EBT-Puglia, avverranno fino al raggiungimento della cifra massima stabilita di anno in anno dall’Assemblea dell’Ente. Per ottenere la borsa di studio il dipendente dovrà dimostrare di contribuire all’ente bilaterale da almeno tre mesi e l’azienda dovrà essere in regola con la contribuzione a favore di EBT-Puglia, da almeno un anno. In caso di richieste di borse di studio per somme superiori a quanto complessivamente deliberato dall’Assemblea, verrà stabilità un graduatoria tra le richieste  pervenute, che terrà conto dei seguenti elementi:
  • Le borse di studio verranno erogate prioritariamente ai dipendenti di aziende non multilocalizzate (contribuzione con F24 o contribuzione diretta all’ente bilaterale territoriale);
  • Le borse di studio verranno erogate prioritariamente ai dipendenti il cui reddito familiare medio (reddito familiare complessivo diviso numero componenti del nucleo familiare) risulti più basso.
La graduatoria generale dei richiedenti verrà stilata dal Comitato Esecutivo dell’Ente e le erogazioni avverranno previa specifica delibera dell’Assemblea che stilerà una graduatoria dei beneficiari. Le borse di studio erogabili, al netto delle ritenute di legge, sono le seguenti:
  • Licenza scuola media inferiore - € 200,00 (duecento/00);
  • Diploma di maturità scuola media superiore - € 250,00 (duecentocinquanta/00);
  • Diploma di maturità scuola media superiore con indirizzo turistico - €350,00 (trecentocinquanta/00);
  • Laurea - € 450,00 (quattrocentocinquanta/00);
e sono riservate
  • ai figli di dipendenti o dipendenti, studenti delle scuole medie inferiori e superiori, pubbliche e private che a conclusione dell’anno scolastico 2017-2018 abbiano conseguito una votazione finale non inferiore a “NOVE/DECIMI”, per il conseguimento della licenza media inferiore e una valutazione non inferiore a “OTTANTA/CENTESIMI” per il conseguimento del diploma di maturità;
  • agli studenti neolaureati, residenti nella regione Puglia, figli di dipendenti o dipendenti che nel periodo 01.09.2017/31.08.2018 abbiano conseguito la laurea con una valutazione minima di 100/110.
 
  • E' inoltre riconosciuta la borsa di studio, per una quota una tantum di partecipazione alle spese di immatricolazione universitaria  di € 100,00 (cento/00), al netto delle ritenute di legge, a favore dei lavoratori e dei figli fiscalmente a carico di uno dei due coniugi.
Per poter accedere all’assegnazione della borsa di studio i lavoratori interessati dovranno produrre la seguente documentazione:
  • domanda di partecipazione in carta libera compilata in ogni sua parte; (“SEZIONE A”)
  • il bando completo delle misure di assistenza previste a favore dei lavoratori, è consultabile qui.
Il Comitato Direttivo dell’EBT-Puglia provvederà all’esame delle domande. L’Assemblea dell’EBT-Puglia provvederà alla individuazione degli assegnatari. La decisione dell’Assemblea  è insindacabile. Le domande che risulteranno mancanti anche di una sola delle informazioni richieste non saranno prese in considerazione. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il giorno venerdì 21 dicembre 2018 presso la sede dell’Ente Bilaterale del Turismo Puglia – Via Michele Mitolo, 17 – Sc. A – 70124   BARI. Gli uffici dell’EBT Puglia saranno aperti al pubblico per la ricezione a mano delle domande e tutte le ulteriori informazioni necessarie, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il giovedì pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 18.30. Le domande potranno anche essere inviate a mezzo raccomandata a.r. Le domande pervenute oltre il predetto termine non saranno prese in considerazione.
torna indietro